Sono passati quasi tre anni da quando il nostro viaggio è cominciato.

Sardegna Creativa ci ha consentito di conoscere persone meravigliose e ha permesso a tanti artisti di scoprirsi a vicenda, dando vita a progetti bellissimi.

Sardegna Creativa ci ha arricchito culturalmente e umanamente; e ci ha fatto scoprire arti e mestieri che nemmeno sospettavamo esistessero; ci ha reso più consapevoli del grande potenziale racchiuso nella nostra magnifica isola e ancora più consci dell’enorme talento nascosto dietro l’apparente normalità della quotidianità di tanti sardi.

Sono stati anni bellissimi, intensi e ricchi di stimoli. Sardegna Creativa è stato per noi molto più un blog o un progetto di marketing. Abbiamo scelto, fin dal primo giorno, di non inserire annunci pubblicitari nel nostro sito web, né abbiamo mai venduto interviste, facendoci carico di tutte le spese e di tutto il lavoro.

A muoverci è sempre stato esclusivamente il desiderio di costruire qualcosa di bello per tutti noi, qualcosa di cui andare fieri e che, sotto sotto, ci facesse gongolare pensando che “noi sardi siam proprio fighi”!

La passione però da sola non basta. Sardegna Creativa ha bisogno di nuova linfa e di nuove risorse. Per questo abbiamo deciso di prendere una pausa per capire la direzione da percorrere e trovare le risorse necessarie per tornare e rendere Sardegna Creativa ancora più bella e utile per i nostri artisti.

Portateci nel vostro cuore fino ad allora, noi faremo lo stesso. ❤️ Ci leggiamo presto.

Leggi un\'altra storia:  Need for Nerd: gli evangelizzatori del coding